h1

Guerra e Pace

maggio 15, 2005

In attesa che la pasta per la pizza lieviti a dovere, faccio il riassunto della settimana.
C’è stato un inizio di settimana antipatico, che ha concluso una serie di giorni altrettanto antipatici perchè pieni di bisticci e musi lunghi. Martedì pomeriggio la lite si è fatta più seria del solito, tanto che ho passato una notte intera sveglia a ragionare su un sacco di atteggiamenti che ultimamente ho tenuto e che non voglio tenere più. Atteggiamenti nervosi e aggressivi che non sono tipici del mio carattere e che non so nemmeno come hanno fatto a manifestarsi nelle ultime due settimane.
Si, d’accordo, magari un po’ aggressiva lo sono. Ma solo in certe occasioni e solo per difesa. E poi riesco ad esserlo solo per 5 minuti, dopodichè torno ad essere dolce e affettuosa come prima, perchè poi a tenere il broncio non sono proprio capace.
Sean non è un tipo litigioso. Lui detesta litigare e trova che non sia normale che due persone discutano. Sebbene io non sia affatto d’accordo con lui (e, anzi, diffido delle coppie che non litigano mai) devo riconoscere che fa sempre di tutto per evitare le discussioni, anche le più innocue. Apprezzo moltissimo lo sforzo, eppure certe volte è proprio questo che mi rende nervosa, perchè ci sono dei momenti in cui avere uno scontro fa bene. Uno scontro sano e breve è quasi uno sfogo di tensione che spesso è più necessario che deleterio, per una coppia.
Comunque, forse ho approfittato troppo di questa situazione in cui potevo dire tutto quello che mi passava per la testa evitando litigi. Sono stata spesso troppo irritabile, quindi ho deciso di riprendere in mano la mia serenità e di passare sopra a tante piccole sciocchezze del carattere di Sean, come lui passa da sempre sopra a tantissimi miei difetti.
E siamo pari.

Il resto della settimana è proseguito normalmente. Io e Sean siamo i soliti Cip e Ciop e gli uccellini hanno ricominciato a cinguettare allegri e romantici tutto intorno a noi e a scostarci le coperte la mattina al risveglio. Tutto normale.
C’è, in effetti, anche una grossa novità di cui però non voglio parlare, per ora. Se si materializzerà potrebbero cambiare un sacco di cose e in meglio.
Tutte le energie positive che vorrete mandare da queste parti, saranno graditissime!

Oops, quasi dimenticavo la parola di oggi. Dunque abbiamo Furchtbar – spaventosamente e Reicht – abbastanza.
Bis Bald!

3 commenti

  1. Be’…in tema con l’imminente uscita di Star Wars Episode III…
    MAY THE FORCE BE WITH YOU!
    …a qualsiasi cosa ti serva!
    =)


  2. anch’io ti mando le mie forze positive, oggi ne sono piena!
    spero proprio che tutto vada come speri, anche perchè così poi ci racconti di che si tratta, vero? sono troppo curiosa!
    ciao🙂
    f


  3. Grazie, grazie, grazie!!
    Poi spiegherò…



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: