h1

La Privacy

dicembre 6, 2005

Premessa: la sottoscritta ha la tremenda sfiga di avere due cognomi – S.M.
Detto questo:

Squillo di telefono.

Io: pronto?

Impiegato Telecom: Buonasera signora. Posso parlare con il Signor M?

Io: Non esiste un Signor M.

I.T. : Allora posso parlare con suo marito?

Io: Non sono sposata

I.T.: Allora posso parlare con l’intestatario del contratto?

Io: Ma perché con me non ci vuole parlare?

I.T.: No, mi scusi, signora, è che devo parlare con l’intestatario del contratto, il signor S.M.

Io: Ci sta parlando già, sono io l’intestataria del contratto. Alessandra S.M.

Seguono scuse e salamelecchi del poveretto per la sottoscritta. Come mai il microcefalo pensava che le donne non possono intestarsi un contratto telefonico?
Uno stile davvero impeccabile, complimenti alla Telecom per l’addestramento del personale.

In Italia alcune persone (purtroppo, come in questo caso, anche giovani) non parlano con le mogli, ma solo con i mariti. Parlo per esperienza personale, non limitata a questo singolo episodio.

E poi si da per scontato che una donna di 32 anni sia sposata. Perché?

Per la cronaca, il poveretto voleva sapere come mai il mio traffico telefonico era diminuito così drasticamente negli ultimi tempi. (Quando io e Sean vivevamo lontani, spendevo circa 350 euro a bimestre in telefonate. Ora c’è Skype, non sono mica fessa…)

Altra domanda: ma in Italia non c’era una cosa chiamata “Legge sulla Privacy”? Come mai devo raccontare i miei cavoli al primo impiegato Telecom che timbra il cartellino?
Nelle ultime 3 settimane mi hanno chiamato già 4 volte…e che palle!

Advertisements

4 commenti

  1. Parto da Fiumicino, aereo British delle 12.00….!!!!


  2. Cacchio, io Alitalia alle 9.15! Non ci becchiamo : (


  3. La stessa cosa succede a me quando le persone sul telefono stanno chiedendo per l’elemosina. Loro vogliono parlare con il uomo della casa. Come tutte le donne sonno tirchi o non hanno i soldi suoi!


  4. Tutto il mondo e’ paese…



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: